<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=118957768695621&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

BRAND AWARENESS, CHE COS'È? COME PUÒ AIUTARE LA TUA AZIENDA?

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 28-set-2018 15.00.00

Con il termine Brand Awareness si intende la notorietà di una marca che, se curata attentamente, può portare ad aumentare il volume degli affari della propria azienda.

Ma partiamo da un inquadramento più generale per capire nel dettaglio di cosa si tratta:

 

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, strategie di marketing, comunicazione sul web, Consulenza seo, Visibilità online

BRAND REPUTATION: PERCHÉ È IMPORTANTE?

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 14-set-2018 16.00.00

Spesso le aziende si preoccupano di curare la parte commerciale non prestando abbastanza attenzione a ciò che è collegato alla propria immagine e reputazione.

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, strategie di marketing, comunicazione sul web, Comunicazione online

COME EFFETTUARE UN'ANALISI DELLE AREE VULNERABILI DELLA PROPRIA AZIENDA

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 31-ago-2018 15.15.00

Anticipare la crisi è un compito difficile, richiede una preparazione adeguata e necessita di alcuni strumenti che non tutti i manager aziendali conoscono ma che possono risultare fondamentali per trasformare una situazione di crisi in opportunità.

L’analisi delle aree vulnerabili è fondamentale per permettere all’azienda di organizzare le proprie risorse, agire per tempo e scongiurare crisi evitabili.

 

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa

COME FARE SCACCO MATTO ALLA CRISI GRAZIE AL CRISIS MANAGEMENT: LA FASE POST-CRISI

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 24-ago-2018 17.00.00

Gli effetti di una crisi possono scuotere la stabilità delle aziende, per questo è sempre utile cercare di prevenirne gli effetti cercando di pianificare le mosse ancor prima che la crisi inizi.

Negli scacchi la strategia è tutto, a poche mosse dalla fine si può già assaporare la vittoria ma basta una mossa dell’avversario che non ci si aspetta per rimettere tutto in discussione.

Così nelle grandi aziende, anche se provviste di ottime strategie per contrastare la crisi, non si può mai sapere quali variabili possono intercorrere, causando effetti che ahimè non sempre si possono prevedere.

 

Per questo è di fondamentale importanza per le aziende moderne stabilire un programma di recovery, che ristabilisca il sottile equilibrio che c’era prima della crisi e per rilanciare ancora più in alto l’organizzazione aziendale.

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, Pianificazione

COME FARE SCACCO MATTO ALLA CRISI GRAZIE AL CRISIS MANAGEMENT: LA FASE INTER-CRISI

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 17-ago-2018 11.00.00

L’utilizzo di una strategia efficace non è nulla senza la sua messa in pratica, un piano perfetto può essere condizionato da mille variabili, per questo la programmazione del lavoro e l’organizzazione delle proprie risorse sono così importanti. Come negli scacchi la strategia perfetta può spesso variare a causa delle mosse dell’avversario, è dunque sempre importante cercare di individuare più scenari possibili, in modo da sapersi muovere qualsiasi sia la mossa del nostro diretto rivale.

 

Leggi Tutto

Argomenti: Pianificazione, Comunicazione d'impresa, Comunicazione

COME FARE SCACCO MATTO ALLA CRISI GRAZIE AL CRISIS MANAGEMENT: LA FASE PRE-CRISI

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 10-ago-2018 16.45.00

Al giorno d’oggi è utile pensare alla crisi come una sorta di partita a scacchi, un gioco che risulta essere abbastanza intuitivo ma che nasconde sempre strategie e tecniche sopraffine, visibili solo a coloro che sanno dare una propria interpretazione al gioco, a coloro che non si fermano davanti alla semplicità apparente ma che si tuffano nel mondo della perfetta padronanza di una strategia.

La crisi si trasforma quindi in un campo di battaglia, dove le aziende devono rispondere mossa dopo mossa, per cercare di sopraffare l’avversario.

 

Ma quali sono le giuste tattiche da adottare quando si ha a che fare con una situazione critica?

 

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, Pianificazione, Comunicazione

COME TRASFORMARE I CLIENTI IN PROMOTORI GRAZIE AI SOCIAL MEDIA

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 19-lug-2018 13.30.00

“Le aziende che comprendono i social sono quelle che con i loro messaggi dicono: ti vedo, ti ascolto e mi importa di te.”

(Trey Pennington)

 

Gli Italiani online sono 28 milioni, di cui il 94% sono utenti attivi su uno o più social media. Facebook conquista il 93% del tempo trascorso sui social network e siamo il paese in Europa con la più alta concentrazione di cellulari per abitante. Nel mondo gli utenti attivi su Facebook superano il miliardo, 600 000 da mobile, mentre Instagram riscuote sempre più successo fra gli under 30.

 

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, Pianificazione, strategie di comunicazione, comunicazione sul web, Comunicazione online, Social network

COME UTILIZZARE LE RELAZIONI PUBBLICHE PER ARRICCHIRE LA TUA AZIENDA

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 12-lug-2018 13.30.00

“Bisogna imparare l’importanza di lavorare sempre con uno scopo definito in vista, e sempre con un piano definito.”

(Napoleon Hill)

 

Le relazioni pubbliche sono dei processi strategici di comunicazione che gestiscono le relazioni fra le organizzazioni ed i loro pubblici. Esse mirano a instaurare un dialogo finalizzato con i pubblici delle aziende, in modo da sviluppare conoscenza, fiducia e simpatia.

 

Questo tipo di relazioni si creano attraverso una strategia pianificata che implica un rapporto costante e reciproco di comunicazione. La parola chiave è la pianificazione, in quanto non si possono eseguire azioni a caso, ma bisogna programmarle in base ad un piano ben definito. Le relazioni dunque, devono essere coltivate con continuità e costanza.

 

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, strategie di comunicazione, Comunicazione

COME COMPORTARSI IN UNA CRISI AZIENDALE GRAZIE AL CRISIS MANAGEMENT.

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 5-lug-2018 13.30.00

La parola crisi, scritta in cinese, è composta di due caratteri. Uno rappresenta il pericolo e l’altro rappresenta l’opportunità.
(John Fitzgerald Kennedy)

Le cause che scatenano una crisi aziendale possono essere di diversa natura, qualsiasi situazione di immediato pericolo non correttamente gestita può trasformarsi in una crisi per le organizzazioni, mettendo in pericolo la propria reputazione e credibilità.

Ancora oggi la gestione della crisi costituisce un grattacapo per molti imprenditori che impauriti di fronte al pericolo finiscono spesso per gestire inadeguatamente queste situazioni, non riuscendo a sfruttarle adeguatamente per creare nuove opportunità.

 

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, strategie di comunicazione, Pianificazione, Comunicazione

PERCHÉ LA COMUNICAZIONE INTERNA È IMPORTANTE?

Scritto da Lorenzo Lisimberti il 28-giu-2018 13.30.00

"Se un'azienda fosse un essere vivente, la comunicazione sarebbe il flusso sanguigno"
Lee Iacocca (ex CEO di Chrysler Corporation)

I propri dipendenti sono le persone più accreditate per rappresentare l’azienda al pubblico esterno. Diventa sempre più importante dunque creare valore attorno a queste persone per poter dare un’immagine positiva della propria impresa, e la comunicazione ne è alla base.

Pietro Barilla, fra gli imprenditori italiani di successo sensibile a questa tematica sosteneva: “Non dimenticate: chi per primo parlerà della bontà dei nostri prodotti, chi diffonderà una buona o cattiva immagine della nostra azienda, è colui che lavora qui dentro.”

Leggi Tutto

Argomenti: Comunicazione d'impresa, strategie di comunicazione, comunicazione sul web