<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=118957768695621&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

#8 Quanto tempo dedicare alla nostra campagna marketing del vino online?

Scritto da Vino Tube il 22-giu-2018 17.37.04

Quanto tempo investire nella comunicazione del vino online

Una delle caratteristiche che rendono una campagna marketing e comunicazione online davvero efficace è data dal ‘fattore tempo’:

  • tempo per pianificare una strategia di web marketing
  • tempo per realizzare un piano di comunicazione efficace
  • tempo per monitorare i risultati della nostra campagna marketing

Fasi diverse ma con un unico, fondamentale denominatore che non può assolutamente mancare: la costanza, vera benzina del successo nell'Inbound Marketing del vino!

L'ho sempre sottolineato anche nei precedenti post: i risultati di una campagna di comunicazione efficace si vedono a distanza, non sono immediati, perchè é solo lavorando con costanza che possiamo migliorare la visibilità online del nostro brand.

Uno dei classici errori che si commettono infatti è quello di avere un approccio da centometrista: buttare tutte le energie in un colpo solo e dopo stopparsi perchè a corto di idee.

La miglior strategia di comunicazione online invece è quella del maratoneta:

  • calma mentale | organizzare bene quale tipo di buyer persona si voglia intercettare, focalizzarsi sulle proprie eccellenze e creare contenuti ad hoc
  • pianificazione della prestazione | organizzazione del lavoro, creazione di un piano editoriale
  • controllo delle energie | senza strafare, seguire il calendario, monitorare i risultati per comprendere se quello che stiamo mettendo in campo nella nostra comunicazione online riscuota il giusto interesse

In altre parole non è importante la quantità di tempo che investite in un piano di marketing strategico, ma la qualità del tempo dedicato alla nostra campagna marketing, spalmato sulla lunga distanza.

 

L'efficacia dell'Inbound Marketing nel tempo

Una strategia di inbound marketing dimostra la sua efficacia nel lungo periodo, poichè lavora a più livelli durante la campagna marketing.

Si inizia intercettando il cliente, lo si attira verso di noi, gli si offre un'esperienza utile e successivamente si lavorerà nel tempo garantendo sempre qualità di informazioni, di suggerimenti, di 'coltivazione' del contatto, per cementificare la sua fidelizzazione e trasformarlo in un contatto attivo che lavorerà per noi.

Un aspetto che vedremo nelle prossime uscite: continuate a seguirmi!

 

Desideri approfondire il mondo dell'inbound marketing del vino?

Scarica gratuitamente questa infografica che ho realizzato per te!

"3 passi fondamentali per comunicare il vino online"

Torna al blog

Marketing del Vino

leggi:

 

Argomenti: marketing del vino